[fusion_builder_container hundred_percent=”yes” overflow=”visible”][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”no” center_content=”no” min_height=”none” last=”no” hover_type=”none” link=”” border_position=”all”][fusion_text]Dietro Ai Fornelli presenta il 3° appuntamento de ” I Ristoranti si raccontanto”. I nostri prossimi ospiti sono una famiglia di scrittori della ristorazione, le loro ricette, i loro piatti sono da tempo storie che si ascoltano in tavola.
Loro sono la Famiglia Tramis e si presentano così….
“Sono ormai 13 anni che la nostra famiglia prepara piatti della tradizione salentina sotto il nome del Ristorante Lilith. Un ristorante tutto a conduzione familiare che fa parte da circa un anno dell’Alleanza Slow Food dei cuochi e che è stato inserito nella guida Osterie d’Italia 2017 con il riconoscimento della chiocciola. La sede del Ristorante Lilith è Masseria Copertini, storica masseria, a circa 10 km da Lecce, completata a fine ‘800 e ristrutturata secondo i metodi tradizionali, che hanno permesso alla struttura di integrarsi perfettamente con la natura circostante. Il nostro obiettivo è quello di farvi sentire a casa, di farvi assaggiare piatti della nostra tradizione, leggermente rivisitati e ‘’ringiovaniti’’ grazie alla parte giovane della famiglia: in cucina Martina, appassionata di pasticceria, insieme a Matteo , diplomato nel 2012 presso Alma, scuola internazionale di cucina di Gualtiero Marchesi e in sala Giulia, laureata presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Slow Food a Pollenzo (CN). I giovani sono sempre sorvegliati dall’esperienza di Claudio e Giuseppe in sala, da Miriana e dagli occhi sapienti di Nonna Carmela in cucina. Il nostro menù, che viene modificato quasi ogni settimana, nasce dalla voglia di far scoprire vecchi e nuovi sapori della nostra terra, utilizzando materie prime fresche, stagionali , a volte anche di produzione nostra stessa. ”
A Dietro Ai Fornelli portano un piatto unico, creativo e legato indissolubilmente alla nostra terra e alle sue tradizioni, ridefinito e riadattato in maniera magistrale e innovativa ad una realtà in continua traasformazione: “Quadrotti ripieni di crema di ceci con cime di rape e crema di pomodori d’inverno”.

 

RISTORANTE LILITH
Provinciale Strudà Vanze, Strudà (LE) | 393.9962150
www.ristorantelilith.it

 

[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]